La Russia esclusa dal G8

Il G7  ,Gruppo dei Sette,  è il vertice dei ministri dell’economia delle sette nazioni sviluppate con la ricchezza netta più grande al mondo e vede la partecipazione di Usa, Canada, Francia, Gran Bretagna, Germania, Italia e Giappone .

La sua attività è affiancata dal G8 che riunisce invece i governi delle otto principali potenze del pianeta Terra:  Stati Uniti, Giappone, Germania, Regno Unito, Italia, Canada e Russia.

Al termine di una riunione del Consiglio europeo è stato confermato che il G7 si svolgerà a Bruxelles il prossimo 4 e 5 giugno.
La decisione è stata presa come conseguenza della crisi ucraina e dell’esclusione della Russia dal G8 che avrebbe avuto luogo esattamente nei giorni del G7 a Sochi.

Le azioni russe in Ucraina  infatti contravvengono ai principi ed ai valori sulla base dei quali G7 e G8 operano. In tale quadro si è deciso  per il momento di sospendere la partecipazione della Russia a qualsiasi attività sino a che la situazione torni a consentire il rispetto del diritto internazionale e il dialogo fra i vari paesi.

I leader del G7 incontreranno il presidente del Consiglio Ue Herman van Rompuy e quello della commissione José Manuel Barroso.

Ricordiamo che i leader del G7 avevano lanciato un  appello alla Federazione Russa affinchè  riduca immediatamente il livello del conflitto in Crimea ed in altre parti dell’Ucraina, riporti le proprie forze alle postazioni ed ai numeri precedenti il conflitto, avvii discussioni dirette con il Governo ucraino, e si avvalga delle offerte di mediazione ed osservazione internazionale per affrontare qualsiasi propria legittima preoccupazione.  I leader G7 vogliono esortare la Russia ad unirsi a loro  per compiere assieme sforzi diplomatici volti a risolvere la crisi attuale ed a sostenere l’avanzamento di una Ucraina sovrana, indipendente, inclusiva ed unita.

Ci auguriamo che il braccio di ferro tra Russia e Occidente finisca presto e che si possano trovare insieme soluzioni per porre fine ai conflitti.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...