Europa Creativa – Cultura per le città e le Regioni

Call for tenders: EUROPA CREATIVA– CULTURA PER LE CITTA’ E LE REGIONI

Descrizione e Obiettivi:

“Cultura per le città e le regioni” è un’iniziativa del programma Europa creativa, che mira alla cooperazione tra città e regioni per lo scambio e il trasferimento di esperienze e di buone pratiche nel settore della politica culturale. Il bando è diretto a sostenere lo scambio di esperienze mediante contatti diretti attraverso le amministrazioni regionali/delle città con visite di studio.  Lo scopo del progetto è anche di fornire il follow-up del tutoraggio alle amministrazioni regionali/delle città che partecipano alla visita, al fine di massimizzare il loro impatto e raggiungere un maggior numero di parti interessate mediante un’ampia divulgazione delle informazioni.

Beneficiari:

La partecipazione alla presente procedura di gara è aperta, a parità di condizioni, a tutte le persone fisiche e giuridiche che rientrano nel campo di applicazione dei trattati e a tutte le persone fisiche e giuridiche di un paese terzo che ha un accordo speciale con l’Unione in materia di appalti pubblici da condizioni previste da tale accordo. Possono partecipare: operatori culturali e creativi come organismi pubblici e privati, istituzioni, associazioni, imprese, incluso le micro, piccole e medie imprese attive nei settori culturali e creativi. Il programma è aperto a operatori stabiliti nei seguenti Paesi: Stati UE, Paesi EFTA/SEE, Paesi in via di adesione, Paesi candidati e potenziali candidati, Svizzera e Paesi della politica europea di vicinato.

Attività Finanziate:

  • Progetti di cooperazione transnazionale che coinvolgono organizzazioni culturali e creative di differenti Paesi, per realizzare attività settoriali o transettoriali;
  • Attività realizzate da reti europee di organizzazioni culturali e creative di differenti Paesi;
  • Attività promosse da organizzazioni a vocazione europea per favorire lo sviluppo di talenti emergenti, la mobilità transnazionale degli operatori e la circolazione delle opere, con potenzialità di esercitare un forte impatto sui settori culturali e creativi e produrre effetti duraturi;
  • Progetti di traduzione letteraria;
  • Azioni specifiche volte a dare maggiore visibilità e favorire la conoscenza della ricchezza e della diversità delle culture europee, nonché a stimolare il dialogo interculturale e la comprensione reciproca, inclusi i Premi culturali europei, il Marchio del patrimonio europeo e le Capitali europee della cultura.

Budget:
1.000.000 di euro

Scadenza:18 agosto 2014

Per maggiori informazioni:
http://ec.europa.eu/culture/calls/general/2014-eac-20_en.htm

Europa Creativa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...