Federica Mogherini, nominata nuovo Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la politica di sicurezza Ue

Dal 1° novembre l’attuale ministra degli esteri italiana, Federica Mogherini, subentrerà alla laburista inglese Catherine Ashton, come nuovo Altro Rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza comune dell’UE, un compito di grande responsabilità e che si annuncia tutt’altro che semplice.

La notizia sul sito ufficiale del semestre italiano di presidenza dell’UE

Ansa Europa

Ma chi è e cosa fa l’Altro Rappresentante  dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza  e vicepresidente della Commissione europea?

Nel novembre 2009 Catherine Ashton è stata nominata alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione.

È la prima persona a ricoprire questa carica, introdotta dal trattato di Lisbona per coordinare la politica estera e di sicurezza comune dell’UE. Questa figura riunisce in sé ruoli prima attribuiti a persone diverse, allo scopo di rendere più lineare e coerente la politica estera dell’Unione.

Nel suo lavoro, l’alto rappresentante/vicepresidente della Commissione è assistito dal Servizio europeo per l’azione esterna (SEEA), costituito il 1° gennaio 2011 mediante la fusione dei servizi della Commissione e del Consiglio competenti per la politica estera, ai quali si aggiungono diplomatici di carriera dei paesi membri.

Il portafoglio dell’Altro rappresentante comprende perciò diverse funzioni:

  • la tradizionale azione diplomatica
  • il coordinamento di altri strumenti di politica estera: aiuto allo sviluppo, commercio, aiuti umanitari e risposta alle crisi
  • la costruzione di un consenso tra i 27 paesi dell’UE e le rispettive priorità, spesso attraverso le riunioni mensili dei ministri degli Affari esteri, che sono da lei presiedute
  • la partecipazione alle regolari riunioni del Consiglio europeo, in cui siedono i leader dei paesi europei
  • la rappresentanza dell’UE nelle sedi internazionali, quali le Nazioni Unite
  • la guida dell’Agenzia europea per la difesa e dell’Istituto dell’UE per gli studi sulla sicurezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...