Tirocini presso il Mediatore Europeo

Il Mediatore europeo offre due volte l’anno tirocini rivolti principalmente a laureati in Giurisprudenza con un’eccellente padronanza della lingua inglese. I tirocini si svolgono a Strasburgo o a Bruxelles, a seconda delle esigenze dell’istituzione.
Ente: Il Mediatore Europeo si occupa  delle denunce da parte di cittadini, imprese ed organizzazioni dell’UE, contribuendo a scoprire casi di cattiva amministrazione, ovvero casi in cui istituzioni, organi, uffici ed agenzie dell’Unione abbiano infranto la legge, non abbiano rispettato i principi della corretta amministrazione o abbiano violato i diritti umani.
Dove: Strasburgo (Francia) o Bruxelles (Belgio).
Destinatari: Laureati in Giurisprudenza.
Quando:
I tirocini durano da un minimo 4 mesi ad un massimo di 12 e si svolgono in due cicli all’anno:
-a partire dal 1° settembre
-a partire dal 1° gennaio.
Scadenza: La candidatura potrà essere inviata entro il 30 aprile (per il ciclo di settembre) ed entro il 31 agosto (per i tirocini di gennaio).
Descrizione dell’offerta:I tirocini vengono svolti in materia di gestione di denunce e conduzione di inchieste e perseguono lo scopo di garantire ai partecipanti l’aggiunta di esperienza pratica alle conoscenze teoriche acquisite durante il loro corso di studi. I tirocinanti operano sotto la direzione di un Funzionario del Mediatore europeo occupandosi generalmente dello svolgimento delle indagini connesse ai casi presentati al Mediatore, oppure del lavoro su progetti specifici o, ancora, di ricerche su tematiche di interesse rispetto all’attività del Mediatore.
Requisiti:
-Cittadinanza europea
-Laurea in Giurisprudenza oppure livello avanzato di formazione o ricerca nell’ambito della legislazione dell’Unione europea
-Padronanza di una delle lingue di lavoro dell’Unione europea (preferibilmente inglese) e buona conoscenza di un’altra fra le lingue ufficiali (possibilmente francese).
Documenti richiesti:
-Application form debitamente compilato in inglese
-Curriculum vitae in inglese
-Lettera di motivazione in inglese
-Copia del passaporto o del documento di identità
-Copia dei diplomi o attestati in possesso del candidato
-Una dichiarazione redatta in inglese e firmata dal candidato in cui si attesta che egli non percepisce alcun supporto finanziario esterno, oppure, in caso lo percepisca, l’ammontare del supporto finanziario (che verrà detratto dalla borsa erogata dal Mediatore).
Retribuzione: Prevista per i candidati che non percepiscono già uno stipendio o un supporto economico di altro genere. L’importo è pari al 25% del trattamento economico di base di un funzionario.
È possibile richiedere il rimborso delle spese di viaggio di inizio e fine del tirocinio.
È richiesta una assicurazione.
Guida all’application:Per candidarsi è necessario scaricare l’application form in PDF che trovate in fondo a questa pagina, stamparlo e compilarlo in inglese. Una volta compilato il form, questo dovrà essere inviato, insieme a tutti i documenti richiesti, al seguente indirizzo:
European Ombudsman
Traineeship application
1 Avenue du Président Robert Schuman
CS 30403 67001
Strasbourg Cedex FRANCE
Link utili:
Per scaricare l’application form cliccate qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...