Stage retribuiti alla Commissione UE, scad.: 31/08/2016

Ente promotore: Commissione europea

Sede di lavoro: Bruxelles, Lussemburgo, Dublino e Londra, le Delegazioni (che sono anche a Roma e Milano) e le Rappresentanze.

Durata: 5 mesi

Periodo di stage:

  • a partire dal 1° marzo, candidandosi entro il 31 agosto;
  • a partire dal 1° ottobre, con candidature a gennaio.

Attività: i tirocinanti lavoreranno nelle Direzioni Generali della Commissione Europea, o presso alcuni organi esecutivi e le agenzie delle istituzioni europee,  e si occuperanno in particolare di organizzare incontri, gruppi di lavoro, forum e audizioni pubbliche, di ricercare e compilare documenti, rapporti, consultazioni, di rispondere alle richieste e di progetti in corso.

Requisiti di partecipazione:

  • essere cittadini di un Paese membro dell’Unione Europea (un certo numero di tirocinanti possono provenire anche da Paesi terzi);
  • avere una laurea almeno di primo livello (laurea triennale) in qualsiasi disciplina;
  • non aver già svolto un periodo di tirocinio o lavoro, retribuito o non retribuito, di durata superiore alle 6 settimane presso istituzioni, enti, agenzie, delegazioni e membri del Parlamento dell’UE.
  • Occorre, inoltre, il possesso delle seguenti conoscenze linguistiche:
    • ai candidati degli Stati membri dell’UE si richiede una buona conoscenza di almeno due lingue comunitarie, una delle quali deve essere una delle lingue di lavoro della Commissione europea, ovvero inglese, francese o tedesco;
    • per i soli tirocini per traduttori, occorre essere in grado di tradurre nella propria lingua madre, che deve essere una delle lingue ufficiali dell’UE, almeno da altre due lingue dell’Unione Europea, una delle quali deve essere una lingua tra inglese, francese o tedesco.

Condizioni economiche: i tirocinanti ricevono una borsa di stage, il cui importo viene stabilito su base annuale, del valore di circa 1.120 euro mensili, più il rimborso delle spese di viaggio e l’assicurazione per malattie e infortuni.

Modalità di candidatura: presentare domanda online sul sito web del Traineeships Office, seguendo la procedura indicata.

Selezione:

  1. Preselezione delle candidature sulla base dei seguenti criteri:
    – livello di formazione;
    – competenze linguistiche;
    – eventuale esperienza di lavoro;
    – esperienze all’estero;
    – motivazione;
    – competenze informatiche, capacità organizzative, pubblicazioni ecc.
  2. Inserimento dei candidati idoni in liste dalle quali verrno scelti i futuri tirocinanti.

Per maggiori informazioni: consultare il REGOLAMENTO (Pdf 217Kb) generale dei tirocini (in italiano) e la sezione web dedicata alle FAQ.

Scadenza: 31/08/2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...