ISTANBUL: TRAINING COURSE SULL’ESCLUSIONE SOCIALE

Si ricercano dei candidati italiani che vogliano partecipare al progetto  “Youth Workers for Minority Youth Inclusion”, training course promosso in Turchia.

Destinatari: 4 candidati italiani

Dove: Istanbul

Quando: dal 16 al 24 giugno 2017

Scadenza: il prima possibile

Descrizione dell’offerta:  “Youth Workers for Minority Youth Inclusion” è un training course che avrà luogo in Turchia, ad Istanbul dal 16 al 24 Giugno 2017 e raggrupperà 32 partecipanti provenienti da Turchia, Italia, Grecia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia, Macedonia, Ungheria e Croazia. Il panorama europeo è costellato di diversità in ogni campo: minoranze religiose, etniche, linguistiche ecc.. A volte però queste categorie non vengono valorizzate e, al contrario, vengono escluse dalla società. Questo training course si pone come obiettivo quello di potenziare e migliorare le competenze di coloro che lavorano con i minori, con le categorie protette e con tutte le minoranze marginalizzate, escluse e vulnerabili. Attraverso un approccio non formale saranno offerti strumenti per favorire l’inclusione sociale dei giovani emarginati, promuovendo coesione sociale, tolleranza, solidarietà, dialogo interculturale e diversità per garantire una maggiore consapevolezza e combattere razzismo, xenophobia, homophobia e discriminazioni di ogni genere: principi che sono alla base dell’ Unione Europea.

Requisiti d’ammissione: 

  • Essere maggiorenni;
  • Motivazione per il progetto.

Costi/retribuzione: 

  • Vitto e alloggio coperti completamente dall’associazione;
  • Viaggio rimborsato completamente entro un massimale di 275 euro, in accordo con le linee guida dell’Erasmus;
  • E’ previsto il pagamento di una quota associativa per adesione a “Connecting Europe”, pari a 40 euro, con validità annuale per l’anno 2017.

Guida all’ application: gli interessati devono inviare la propria candidatura il prima possibile. Per candidarsi, è necessario inviare il proprio CV e la propria lettera motivazionale (italiano o inglese: è indifferente), nonché il proprio piano di viaggio con i voli che si vorrebbero acquistare, visitando il form che trovate in fondo alla  pagina http://www.scambieuropei.info/training-course-instanbul-giugno-2017/

Informazioni utili: Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio. E’ assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei così come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’ associazione non appena arrivati.

Contatti utili: connectingeurope@libero.it

Fonte: scambieuropei

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...