Bando indetto dall’EPSO per assistenti alla comunicazione

Sei interessato/a al settore della comunicazione? EPSO assume laureati dinamici e dediti per ricoprire queste posizioni. Questo è il momento giusto per diventare parte dello staff Europeo!

Ente: L’EPSO (European Personeel Selection Office) è un ufficio interistituzionale incaricato di selezionare il personale per tutte le istituzioni e le agenzie dell’Unione europea, che comprendono il Parlamento europeo, il Consiglio, la Commissione europea, la Corte di giustizia, la Corte dei conti, il Servizio europeo per l’azione esterna, il Comitato economico e sociale europeo, il Comitato delle regioni, il Garante europeo della protezione dei dati e il Mediatore europeo. Ogni istituzione attinge agli elenchi dei candidati idonei forniti dall’EPSO per assumere personale.

Dove: Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia)

Destinatari: Laureati con i requisiti richiesti

Quando: Non specificato

Scadenza: 14 Novembre 2017

Descrizione dell’offerta: L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza due concorsi generali per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea, in particolare il Parlamento europeo, la Commissione europea, il Consiglio e la Corte di giustizia potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari amministratori e assistenti. Il presente bando riguarda due concorsi, uno dei quali prevede diversi profili. È possibile iscriversi a un solo profilo per concorso. La scelta deve essere fatta al momento dell’iscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo la convalida dell’atto di candidatura per via elettronica.

Posizione di specialisti nel settore della comunicazione  con le seguenti responsabilità, in particolare:
– Concepiscono, pianificano e attuano strategie di comunicazione e campagne di sensibilizzazione,
–  Sono responsabili delle relazioni con i cittadini, le parti interessate, i visitatori, i media, i moltiplicatori di opinione, la società civile, le scuole e le università,
–  Producono e coordinano la creazione di contenuti digitali per il web e le piattaforme di social media, con i cui utenti dialogano online,
–  Organizzano conferenze stampa e interviste, propongono storie ai media e monitorano la copertura mediatica dell’organizzazione,
–  Operano con i nuovi media e i media audiovisivi, hanno una conoscenza approfondita del paesaggio mediatico e sono in grado di definire strategie mediatiche,
–  Analizzano le esigenze delle imprese e degli utenti per progetti digitali e producono documenti di analisi e specifiche tecniche,
–  Gestiscono ed eseguono progetti digitali,
–  Analizzano e riferiscono su metriche digitali e indicatori chiave di prestazione digitale,–  Definiscono e attuano strategie in relazione all’esperienza degli utenti e sono in grado di individuare e localizzare il comportamento delle categorie interessate e di contribuire alla concezione di interfacce incentrate sull’utente e basate su compiti specifici.

La seconda posizione include Webmaster, Assistente al settore della comunicazione e Assistente nel settore della comunicazione visiva. 
–  I webmaster si occupano della concezione, dello sviluppo e della manutenzione del sito web dell’istituzione e sono responsabili delle sue applicazioni web. Garantiscono il miglioramento continuo del canale web e dei relativi strumenti e
contribuiscono alla definizione, pianificazione, attuazione e al monitoraggio dei progetti digitali. Contribuiscono inoltre a comprendere le esigenze digitali e a far sì che la tecnologia necessaria sia acquisita e sviluppata.
–  Gli assistenti nel settore della comunicazione coadiuvano gli specialisti nell’attuazione delle strategie di comunicazione e delle campagne di informazione. Svolgono ricerche documentarie, creano e mantengono i contatti con tutte le parti interessate, forniscono assistenza per la preparazione di materiale informativo, rispondono alle richieste di informazioni e
forniscono sostegno tecnico e amministrativo.
–  Gli assistenti nel settore della comunicazione visiva creano progetti per comunicare idee che siano una fonte di ispirazione e informazione per il pubblico. Lavora su un’ampia gamma di prodotti quali, ad esempio, l’identità visiva dei pacchetti di comunicazione, i contenuti web, la pubblicità, le pubblicazioni, le newsletter, manifesti e striscioni, mostre e presentazioni,
relazioni di attività, video e infografici.

Se sei un esperto linguistico, c’è una call per te!

Requisiti:

– Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE
– Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare
– Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere
– I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE, la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente). Si noti che il livello minimo richiesto riguarda ogni singola abilità linguistica indicata nell’atto di candidatura (parlato, scritto, ascolto, lettura). Lingua 2 deve essere l’inglese o il francese

 Per Specialista nel settore della comunicazione:

– Un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno tre anni attestata da un diploma in comunicazione, media, giornalismo, pubbliche relazioni, marketing e comunicazione, seguita da un’esperienza professionale adeguata di almeno tre anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere
oppure
– un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa di almeno tre anni attestata da un diploma diverso da quelli sopra menzionati, seguita da un’esperienza professionale di almeno sei anni in uno dei seguenti settori: agenzia di stampa; emittente televisiva, agenzia di pubbliche relazioni, imprese web, giornalismo, consulenza nel settore della comunicazione, comunicazione web e/o comunicazione esterna presso enti pubblici o privati, gestione di progetti

 Per Webmaster:

– Un livello di studi superiori di almeno tre anni attestato da un diploma nel settore delle tecnologie dell’informazione (ad esempio comunicazione web o gestione di prodotti multimediali, o simili) seguito da un’esperienza professionale adeguata di almeno tre anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere
oppure
– Un livello di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza professionale pertinente di almeno sei anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere

Per Assistente nel settore della comunicazione:

– Un livello di studi superiori di almeno tre anni attestato da un diploma in comunicazione, media, giornalismo o pubbliche relazioni seguito da un’esperienza professionale pertinente di almeno tre anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere
oppure
– Un livello di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza
professionale di almeno sei anni nel settore, direttamente attinente alle funzioni da svolgere

Per Assistente nel settore della comunicazione visiva:

– Un livello di studi superiori di almeno tre anni attestato da un diploma nel settore della comunicazione e progettazione visiva (ad esempio progettazione grafica, progettazione del prodotto, o simili) seguito da un’esperienza professionale adeguata di almeno tre anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere
oppure
– Un livello di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore seguito da un’esperienza
professionale pertinente di almeno sei anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere

Retribuzioni: La retribuzione sarà fissata sulla base del livello di inserimento nello staff, secondo quanto previsto nei regolamenti UE.

Candidatura: La procedura è divisa in due parti:

– la prima parte deve essere compilata entro il termine ultimo presente sul bando, in questa parte verrà chiesto ai candidati di confermare che soddisfino le condizioni di ammissione al concorso e di indicare il loro livello di conoscenza di tutte le lingue dell’UE in cui abbiano almeno il livello B2.

– nella seconda parte i candidati saranno invitati a compilare l’altra parte dell’atto di candidatura nella lingua scelta come lingua 2.

Una volta completate entrambe le parti non potranno esservi sottoposte alcune modifiche. È responsabilità del candidato completare e convalidare la prima e la seconda parte dell’atto di candidatura entro i rispettivi termini.

Candidati al seguente link: Apply
Informazioni utili: Per presentare la domanda i candidati devono prima creare un account EPSO. Si ricorda che è consentito creare un unico account per tutte le candidature EPSO. Con questa procedura, il sistema di reclutamento dell’Unione Europea attraverso l’EPSO assiste ad una vera a propria riforma delle modalità e delle procedure di selezione. Il processo di selezione è costituito da 3 step differenti.

  • Test a scelta multipla sul computer nella lingua 1 (prima scelta linguistica del candidato),
  • Prova Intermedia: i candidati che hanno superato tutti i test a scelta multipla su computer conseguendo uno dei migliori punteggi complessivi combinati nel test verbale e di ragionamento astratto saranno convocati a sostenere la prova e-tray nella loro lingua 2 in un centro accreditato dell’EPSO.
  • A questo seguirà una verifica dei requisiti di ammissione e infine i candidati che soddisfano le condizioni di ammissione in base ai dati registrati durante la procedura di candidatura elettronica e che hanno conseguito uno dei migliori punteggi complessivi combinati nella prova e-tray saranno convocati per una o due giornate presso un Assessment center, in linea di massima a Bruxelles , per sostenere le prove nella loro lingua 2 .

Link utili:

Bando

Call

EPSO

Contatti Utili:

E-mail:  EPSO-accessibility@ec.europa.eu

fax (+ 32 2 299 80 81), oppure per posta all’indirizzo:

Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO)

EPSO accessibility

Avenue de Cortenbergh/Kortenberglaan 25

1049 Bruxelles/Brussel

BELGIO.

Fonte: www.carriereinternazionali.com

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...