APERTURA BANDO EPSO NEI SETTORI ECONOMIA FINANZIARIA E MACROECONOMIA! INVIA LA TUA CANDIDATURA!

Nuove opportunità lavorative presso le Istituzioni Europee, nei settori economia finanziaria e macroeconomia! Candidati subito!

Ente: EPSO è un ufficio interistituzionale incaricato di selezionare il personale per tutte le istituzioni e le agenzie dell’Unione europea, che comprendono il Parlamento europeo, il Consiglio, la Commissione europea, la Corte di giustizia, la Corte dei conti, il Servizio europeo per l’azione esterna, il Comitato economico e sociale europeo, il Comitato delle regioni, il Garante europeo della protezione dei dati e il Mediatore europeo.

Dove: Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia)

Destinatari: Tutti i cittadini dell’Unione Europea che soddisfano i requisiti formali indicati

Quando: Non specificato

Scadenza: 19/12/2017 alle ore 12.00

Descrizione dell’offerta: L’Ufficio europeo di selezione del personale organizza un concorso generale per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori». L’EPSO rende disponibili nuove opportunità di lavoro nei settori Economia Finanziaria e Macroeconomia. Il presente bando riguarda due settori. È possibile candidarsi per uno solo di essi. La scelta deve essere fatta al momento dell’iscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo la convalida dell’atto di candidatura per via elettronica

1)Economia finanziaria ( posti disponibili 55)

Questo settore del concorso generale è indetto per assumere amministratori (fascia AD 7) che si occuperanno di economia finanziaria, con particolare attenzione alla sorveglianza multilaterale e a livello di singoli paesi, alla programmazione, all’analisi e alla valutazione delle politiche.

2)Macroeconomia (posti disponibili 32 )

Questo settore del concorso generale è indetto per assumere amministratori ( fascia AD 7) che si occuperanno di macroeconomia, con particolare attenzione alla sorveglianza multilaterale e a livello di singoli paesi, all’analisi, alla concezione e alla valutazione delle politiche.

Requisiti: Al momento della convalida della domanda, i candidati devono soddisfare tutte le condizioni riportate qui di seguito:

1) Condizioni generali

–  Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE,

–  Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare,

– Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.

2) Condizioni specifiche: lingue

I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE : la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente).

La seconda lingua deve essere tra il francese, l’inglese o il tedesco.

Si noti che il livello minimo richiesto riguarda ogni singola abilità linguistica indicata nell’atto di candidatura (parlato, scritto, ascolto, lettura). Le abilità suddette sono definite nel quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

 3) Per il settore “economia finanziaria”:

– Un diploma di laurea, in aggiunta a quello richiesto per accedere al concorso, in una delle seguenti discipline: economia finanziaria, economia, finanza d’impresa, analisi quantitativa, statistica, economia applicata o matematica finanziaria.

– esperienza professionale di almeno due anni in analisi delle prestazioni degli istituti finanziari o analisi del mercato dei capitali.

– esperienza professionale di almeno due anni nel settore della vigilanza macroprudenziale o microprudenziale acquisita presso una pubblica amministrazione, una banca centrale nazionale o un’istituzione internazionale (diversa dall’analisi dei mercati dei capitali o degli istituti finanziari).

– esperienza professionale di almeno due anni nell’elaborazione, gestione o attuazione di politiche di stabilità finanziaria, o nella progettazione/attuazione di strumenti finanziari (inclusi strumenti di assistenza finanziaria) acquisita presso una pubblica amministrazione, una banca centrale nazionale o un’istituzione internazionale.

– esperienza professionale di almeno due anni in istituzioni accademiche o di ricerca specializzate nel settore della finanza o dell’economia (diversa dall’attività didattica) e/o pubblicazione in riviste specialistiche di economia (peer-reviewed journal).

– esperienza professionale di almeno due anni nella costruzione/nello sviluppo di modelli quantitativi quali modelli econometrici, modelli di calcolo del prezzo delle attività finanziarie o modelli macroeconomici.

– certificati riconosciuti a livello mondiale come il Chartered Financial Analyst (CFA), il Certified International Investment Analyst (CIIA), il Certified European Financial Analyst (CEFA), il Financial Risk Manager (FRM), il Chartered Statistician (CStat), il Professional Risk Manager (PRM) o l’Investment Foundations Certificate.

– esperienza professionale in materia di progettazione, attuazione o follow-up delle politiche dell’UE a sostegno dell’approfondimento dell’Unione economica e monetaria europea (UEM), dell’Unione dei mercati dei capitali o l’Unione bancaria.

– esperienza professionale in materia di gestione del portafoglio, monitoraggio dei rischi finanziari, mercato bancario o mercati dei capitali (emissione di obbligazioni, creazione, sindacazione, negoziazione, strutturazione, ricerca, ecc.).

 4) Per la Macroeconomia:

– un diploma di laurea, in aggiunta a quello richiesto per accedere al concorso, in una delle seguenti discipline: economia, analisi quantitativa, statistica, finanza o macroeconomia applicata.

– esperienza professionale di almeno due anni nella progettazione o attuazione delle politiche economiche (di bilancio o monetaria) o in statistica, acquisita in istituzioni economiche o finanziarie internazionali.

– esperienza professionale di almeno due anni nella progettazione o attuazione delle politiche economiche (di bilancio o monetaria) o in statistica, acquisita in una pubblica amministrazione nazionale o in una banca centrale nazionale.

– esperienza professionale di almeno due anni in istituzioni accademiche o di ricerca specializzate nel settore della finanza o dell’economia (diversa dall’attività didattica) e/o pubblicazione in riviste specialistiche di economia (peer-reviewed journal).

– esperienza professionale nella redazione di relazioni sulle tendenze, sulla sorveglianza o sulle previsioni macroeconomiche nonché sugli effetti economici delle riforme e delle politiche strutturali al fine di promuovere la competitività o anche sulle finanze pubbliche o la governance economica europea.

– esperienza professionale di almeno due anni nello sviluppo di modelli macroeconomici quantitativi (quali modelli DSGE, VAR) e nell’impiego di metodi econometrici (ad esempio l’analisi di serie storiche e l’analisi di regressione con dati di panel).

– esperienza professionale nell’analisi degli indicatori e degli squilibri macroeconomici o progettazione, attuazione o valutazione di misure di riequilibrio, ad esempio attraverso un programma di aggiustamento economico.

– esperienza professionale in materia di monitoraggio delle finanze pubbliche e di elaborazione e attuazione di politiche di bilancio.

– esperienza professionale in materia di progettazione, attuazione o follow-up delle politiche dell’UE a sostegno dell’approfondimento dell’Unione economica e monetaria europea (UEM), dell’Unione dei mercati dei capitali o l’Unione bancaria.

Retribuzione: La figura selezionata sarà inserita sulla base della posizione aperta, la retribuzione è quella prevista per il livello AD7.

Candidatura: Modalità di selezione:

1) Procedura di iscrizione al concorso: 

L’atto di candidatura deve essere compilato nella lingua scelta come lingua 2. Ai candidati che compilano l’atto di candidatura verrà chiesto di confermare se soddisfano le condizioni di ammissione al concorso e di fornire ulteriori informazioni pertinenti per il settore scelto per il concorso (ad esempio: titoli di studio, esperienza professionale e risposte a domande specifiche per il settore prescelto (nella sezione «Talent Screener»). I candidati dovranno selezionare la loro lingua 1 (tra le 24 lingue ufficiali dell’UE) e la loro lingua 2 (francese, inglese o tedesco). Convalidando l’atto di candidatura gli interessati dichiarano di soddisfare tutte le condizioni di cui alla sezione «Condizioni di ammissione». Una volta convalidato, l’atto di candidatura non potrà più essere modificato. È responsabilità dei candidati completare e convalidare l’atto di candidatura entro i termini previsti. 

2) Test a scelta multipla su computer:

Se il numero di candidati iscritti supera una determinata soglia per ciascun settore, fissata dal direttore dell’EPSO in qualità di autorità che ha il potere di nomina, tutti coloro che hanno convalidato l’atto di candidatura entro i termini saranno convocati per sostenere una serie di test a scelta multipla su computer in un centro accreditato dell’EPSO. Salvo diversa indicazione, il candidato deve prenotare un appuntamento per i test a scelta multipla su computer seguendo le istruzioni ricevute dall’EPSO. Di norma sarà possibile scegliere tra più date e diverse sedi di esami. I periodi di prenotazione e quelli durante i quali è possibile sostenere i test sono limitati. Se il numero dei candidati è al di sotto della soglia prestabilita, i test si svolgeranno invece presso un Assessment center.

3) Verifica dei requisiti di ammissione:

Il rispetto delle condizioni di ammissione illustrate nella sezione «Condizioni di ammissione» sarà controllato sulla base dei dati forniti dai candidati nell’atto di candidatura elettronico. L’EPSO controllerà se i candidati soddisfano le condizioni generali di ammissione mentre la commissione giudicatrice controllerà il rispetto delle condizioni specifiche per l’ammissione

4) Selezione in base ai titoli («Talent Screener»):

Affinché la commissione giudicatrice possa valutare obiettivamente e in modo strutturato, confrontandoli tra loro, i meriti di tutti gli iscritti al concorso, tutti coloro che si sono candidati per uno stesso settore dovranno rispondere a una stessa serie di domande posta nella sezione «Talent Screener» (valutazione dei talenti) del modulo di candidatura. La selezione in base alle qualifiche sarà effettuata solo per i candidati ritenuti ammissibili , come precisato al precedente punto 3, utilizzando unicamente le informazioni fornite nella sezione del «Talent Screener».

5) Assessment center:

Il numero di candidati convocati a questa fase sarà al massimo 3 volte superiore al numero dei candidati da iscrivere nell’elenco di riserva per ciascun settore. I candidati che soddisfanno le condizioni di ammissione in base ai dati registrati nell’atto di candidatura elettronico e che hanno conseguito uno dei migliori punteggi complessivi nella selezione in base alle qualifiche saranno convocati per una o due giornate presso un Assessment center, in linea di massima a Bruxelles , per sostenere le prove nella loro lingua 2. 

6) Elenco di riserva:

Dopo aver controllato i documenti giustificativi dei candidati, la commissione giudicatrice compilerà un elenco di riserva per ciascun settore, fino a concorrenza del numero di posti disponibili, con i nomi dei candidati che hanno ottenuto i punteggi minimi richiesti in tutte le prove e i migliori punteggi complessivi nelle prove dell’Assessment center. L’elenco sarà redatto in ordine alfabetico.

Occorre iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro la seguente data:

19 dicembre 2017 alle ore 12:00. 

Link utili:

link all’offerta-macroeconomia

link all’offerta economia finanziaria

link al sito

Fonte:  www.carriereinternazionali.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...