Centro di traduzione dell’UE: nuova opportunità! non fartela scappare!

Il Centro di traduzione organizza una selezione per un elenco di riserva finalizzato all’assunzione di agenti con contratti versatili in qualità di tecnici di supporto alla traduzione. Se sei interessato,candidati ora!

Ente: Il Centro di traduzione degli organismi dell’Unione europea è stato istituito nel 1994, per fornire servizi di traduzione ai diversi organismi dell’Unione europea. Ha sede in Lussemburgo.

Dove: Drosbach, Lussemburgo.

Destinatari: tutti i cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea che soddisfano i  requisiti formali indicati.

Quando: non specificato.

Scadenza: 21 dicembre 2017.

Descrizione dell’offerta: Ai candidati selezionati verranno offerti contratti come funzionari, agenti temporanei o agenti contrattuali dell’UE.

1) Responsabilità generali:
-Assistere il superiore gerarchico: assistere il superiore gerarchico nella gestione quotidiana delle attività di pre-trattamento e post-trattamento; proporre miglioramenti dei processi tecnici; aggiornare i documenti di lavoro e contribuire a creare un buon ambiente di lavoro e un clima di fiducia al fine di sostenere il miglioramento continuo della qualità nel funzionamento della sezione e l’efficienza del superiore diretto e del gruppo di lavoro in generale.

-Monitorare le attività: assicurare il monitoraggio delle attività del gruppo, mantenere il contatto con i traduttori e fornire assistenza a livello tecnico, predisporre le istruzioni per tutti i soggetti coinvolti nel flusso di lavoro.

– Principali attività di supporto: effettuare l’analisi tecnica di documenti in diversi formati, come file nei formati Microsoft Office, HTML, XML e lnDesign, svolgere i compiti di pretrattamento sui file da tradurre in formati diversi secondo le istruzioni fornite dal cliente, assicurarsi che i file pretrattati possano essere elaborati adeguatamente dai principali strumenti di traduzione assistita utilizzati dal Centro mediante test di pseudo-traduzione, correggere il layout dei file tradotti in più lingue assicurandosi che siano state rispettate le istruzioni del cliente.

– Attività supplementari: redigere e aggiornare linee guida; individuare settori di automazione e/o contribuire ad automatizzare le attività di pre-trattamento e/o post-trattamento con l’ausilio di macro e/o di specifici strumenti informatici; sorveglianza tecnologica; studio delle migliori prassi relativamente alle attività di pre-trattamento ai fini della traduzione.

2) Responsabilità specifiche: office automation e formattazione documenti.

– Assistenza tecnica: fornire assistenza diretta a traduttori interni e freelance al fine di aiutarli in modo rapido ed efficiente a risolvere problemi tecnici nel settore, oppure a correggere le versioni finali dei testi tradotti.

-Preparazione tecnica dei file (pretrattamento): analisi tecnica e pre formattazione dei documenti (in tutti i formati),conversione dei formati (incluso OCR), predisposizione delle istruzioni.

-Completamento tecnico dei file (post-trattamento): analisi tecnica e post-formattazione dei documenti prima della loro consegna ai clienti del Centro secondo le richieste ricevute.

-Formazione: fornire sessioni di formazione sull’utilizzo di specifici strumenti informatici o su determinate procedure per compiere le principali attività di supporto.

Responsabilità specifiche: traduzione assistita (CAT).

– Analisi tecnica: svolgere attività di pseudo-traduzione per rendere i file pretrattati compatibili con gli strumenti di traduzione assistita; proporre personalizzazioni dei filtri applicati ai file; analizzare il formato di file pre-formattati al fine di evitare problemi di segmentazione, creare e/o suggerire elenchi di procedure da seguire per il corretto svolgimento delle attività di pre-trattamento.

Requisiti :

1) criteri di ammissibilità:

– essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione europea,
– avere un livello di istruzione post-secondaria attestata da un diploma di laurea nel settore del desktop publishing e/o delle tecnologie della traduzione, oppure della traduzione con competenze specifiche in materia di sistemi di tecnologie della traduzione.

– Oppure, un ciclo completo di studi secondari attestato da un diploma che dia accesso all’istruzione superiore  seguito da un’esperienza professionale  di almeno  tre anni nel settore del desktop publishing, del supporto alla traduzione in cui si attesti chiaramente lo svolgimento di attività di pre-trattamento, post-trattamento e/o l’utilizzo di strumenti di traduzione assistita, oppure della gestione di progetti di traduzione in cui siano attestate chiaramente le attività di pre-trattamento e post-trattamento svolte,

– avere una conoscenza eccellente di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una buona conoscenza di un’altra lingua ufficiale dell’UE, nella misura necessaria all’esercizio delle mansioni corrispondenti all’impiego.

2) competenze tecniche essenziali

-Ottima conoscenza della lingua francese o inglese e buona conoscenza dell’inglese del francese (parlato e scritto).

-Buona padronanza degli strumenti di Microsoft Office/Adobe: Word, Powerpoint, Excel, Visio e InDesign.

-Conoscenze di base di HTML e XML attestate da certificati (università, istituto scolastico o descrizione delle mansioni/esperienza lavorativa).

-Buona padronanza degli strumenti DTP o di traduzione assistita (CAT) attestata da certificati o dalla descrizione delle mansioni/esperienza lavorativa.

-Esperienza certificata di almeno un anno nelle attività di supporto alla traduzione relativamente al pre-trattamento e post-trattamento di file da tradurre, come ad esempio l’utilizzo di diversi strumenti di trattamento testi e/o strumenti di desktop publishing e/o strumenti di elaborazione grafica e di design.

-Oppure, esperienza certificata di almeno un anno nelle attività di supporto alla traduzione relativamente all’utilizzo degli strumenti di traduzione assistita ai fini del pre-trattamento, come ad esempio la creazione di file traducibili con strumenti CAT, la personalizzazione di filtri applicati ai file, la risoluzione di problemi legati all’incompatibilità tra i file e gli strumenti di traduzione.

3) competenze non tecniche essenziali

-Comunicazione scritta e orale: capacità di redazione, sintesi e di comunicazione nelle lingue pertinenti.

-Capacità interpersonale: capacità di lavorare in gruppo e di comunicare a tutti i livelli (internamente ed esternamente), operando in un ambiente multilingue.

-Senso di responsabilità: discrezione, riservatezza, attenzione al dettaglio, disponibilità, efficacia e puntualità.

-Competenze organizzative: capacità di gestire vari compiti e di fissare priorità; approccio metodico; capacità di prendere iniziative; versatilità.

-Adattabilità: capacità di aiutare gli altri e di lavorare anche sotto pressione.

Retribuzioni: Lo stipendio mensile del candidati assunto corrisponde al grado 4 (1° scatto) e ammonta a  2046,33 Euro. Allo stipendio di base potranno aggiungersi varie indennità e bonus come l’assegno di famiglia, l’indennità di dislocazione (16% dello stipendio di base).

Candidatura: Per candidarsi, inviare il proprio curriculum al seguente link, rispettando la procedura di registrazione: link

Si informa che la fase di selezione si svolgerà in due parti:

  1. Una prova scritta che includerà una prova pratica al computer per valutare l’attitudine del candidato a svolgere le funzioni pertinenti. La prova scritta sarà valutata in ventesimi (punteggio minimo richiesto: 10). Tempo concesso: 2 ore e 30 minuti.
    (Per lo svolgimento della prova scritta e della prova pratica al computer, i candidati dovranno scegliere tra il francese o l’inglese. NB: i candidati la cui lingua principale è il francese dovranno svolgere le prove in inglese e quelli la cui lingua principale è l’inglese dovranno scegliere il francese).
  2. Un colloquio con il comitato di selezione inteso a valutare l’idoneità dei candidati a esercitare le funzioni succitate. Il colloquio verterà sulle conoscenze specifiche dei candidati e sulle competenze auspicabili che si richiedono. Il colloquio può svolgersi lo stesso giorno della prova scritta o pratica oppure in uno dei giorni successivi. Il colloquio sarà valutato in ventesimi (punteggio minimo richiesto: 12). Tempo concesso: circa 30 minuti. La prova scritta e il colloquio si svolgeranno in Lussemburgo.

Link utili:

link al sito

link all’offerta

Fonte:  www.carriereinternazionali.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...