Garanzia Giovani

– GARANZIA EUROPEA PER I GIOVANI

è un nuovo approccio europeo per constrastare la disoccupazione giovanile. L’obiettivo è di riuscire ad assicurare ai giovani con meno di 25 anni un’offerta valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato, tirocinio o altra misura di formazione, entro 4 mesi dall’uscita dal sistema di istruzione formale o dall’inizio della disoccupazione.

Destinatari principali:

giovani che si affacciano al mondo del lavoro e che hanno terminato gli studi (Neet)

Come funziona?

Il giovane si iscrive sul portale Garanzia Giovani

– informazione: il giovane può consultare il sito garanziaperigiovani.it/, il portale Cliclavoro, il centro per l’impiego a lui più vicino, o altri punti di contatto, per reperire informazioni sul mondo del lavoro;

– orientamento: il giovane potrà sostenere un colloquio conoscitivo con gli esperti dei punti di contatto che ne esamineranno il CV per definire un progetto personalizzato di formazione o lavorativo/professionale;

– i percorsi possibili: a seconda dei casi, al giovane saranno proposte diverse soluzioni: un contratto di lavoro dipendente, l’avvio di un contratto di apprendistato o di un’esperienza di tirocinio, l’impegno nel servizio civile, la formazione specifica professionalizzante e l’accompagnamento nell’avvio di una iniziativa imprenditoriale o di lavoro autonomo;

– sussidi: a seconda del percorso sccelto il giovane sarà anche informato sull’eventuale presenza di sussidi monetari e borse.

2 risposte a “Garanzia Giovani

  1. dopo il primo colloquio, fino ad oggi, c’è stato un incontro a numero chiuso alla provincia di Pisa per discutere e pubblicizzare l’azienda Ikea, nessun percorso formativo proposto ne una posizione lavorativa valida. inutile dire che sia stato tempo perso e che i ragazzi vengono iscritti prima ancora che il progetto “Garanzia Giovani” abbia i fondi sbloccati per operare nell’interesse dell’iscritto, con il rischio di non ricevere gli aiuti proposti dal progetto prima dello scadere dei 60 giorni.

    da prendere in riflessione.

    • Sono perfettamente d’accordo con te. Mi occupo di ricerca e selezione del personale all’interno di una società interinale, radicata sul territorio. Chiaramente, vista la profonda crisi che stiamo attraversando, tantissime sono le persone che si presentano per consegnare il proprio cv e tanti sono i giovani in cerca di una prima occupazione o di un lavoro. Chiedo loro se sanno che cosa sia il progetto Garanzia Giovani e nella maggior parte dei casi, non ne sanno nulla o pochissimo. Mi dicono anche che recentemente si sono presentati al Centro per l’Impiego e non hanno ricevuto alcuna informazione in merito. Altro spunto di riflessione estremamente importante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...